ELEZIONI ORDINE DEI MEDICI DI ROMA 2020: Straordinario risultato del Prof. Giovanni Carnovale nominato Revisore dei Conti dell’Ordine dei Medici di Roma

Il Prof Giovanni Carnovale, Medico- Chirurgo- Odontoiatra, Presidente della “”CASSA MUTUA DENTISTICA “” ( ENTE PRIVATO CONVENZIONATO IN QUALITÀ DI ENTE MUTUALISTICO, CON IL MINISTERO DELLE FINANZE E ACCREDITATO, IN QUALITÀ DI ENTE CREDITORE, SUL PORTALE GOVERNATIVO NOIPA.MEF.GOV.IT ), ha partecipato alle Elezioni per il rinnovo delle CARICHE DELL’ORDINE DEI MEDICI DI ROMA, che si sono svolte dal 29 novembre al 3 dicembre scorso.
È RISULTATO TRA I PIU’ VOTATI CON UN RISULTATO STRAORDINARIO: lo hanno votato infatti 3101 colleghi medici che hanno riposto nel prof. CARNOVALE tutta la loro fiducia, riconoscendone grandi doti rappresentative.
I 3101 voti hanno concesso al prof. GIOVANNI CARNOVALE DI ESSERE NOMINATO, A PIENO TITOLO, REVISORE DEI CONTI ELETTO, DELL’ORDINE DEI MEDICI DI ROMA.
LA LISTA DEL PROF. GIOVANNI CARNOVALE “‘ LISTA INSIEME “” HA LETTERALMENTE SCARDINATO, DOPPIANDO LA LISTA AVVERSARIA, RAPPRESENTATA DAL DOTT. BARTOLETTI, VICEPRESIDENTE NAZIONALE DELLA FIMMG, il sindacato che raccoglie tutti i medici di famiglia italiani.
Il prof. CARNOVALE ha raggiunto un’obiettivo così prestigioso perché si è sempre battuto da anni per i diritti dei Medici, specie in questo ultimo periodo di Pandemia.
In questi ultimi mesi infatti il prof. Carnovale ha combattuto vivacemente per l’affermazione dei diritti COSTITUZIONALI alla salute di tutti i cittadini.
Ha lottato per il diritto alla Diagnosi immediata del Covid, cercando di estendere agli ambulatori privati della regione Lazio la possibilità di effettuare I TAMPONI MOLECOLARI, unica diagnosi certa dell’infezione virale.
Per ottenere questa affermazione, ha collaborato con altri soggetti ad un RICORSO GIUDIZIARIO PRESSO IL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE DEL LAZIO ( TAR LAZIO) VINCENDO, CON UNA SENTENZA IMPORTANTE CONTRO LA REGIONE LAZIO.
IL TAR HA COSÌ AUTORIZZATO GLI AMBULATORI PRIVATI AD ESEGUIRE I TEST MOLECOLARI, EVITANDO COSI IL SOVRACCARICO VISSUTO NEGLI OSPEDALI E PRESSO I DRIVE IN, E PERMETTENDO DIAGNOSI PRECOCI SALVAVITA.
Il prof Carnovale si è poi battuto in sede di CONSIGLIO di Stato per l’affermazione del DIRITTO DEL MEDICO ALLA LIBERTA’ DI TERAPIA E DI RICERCA, ED ANCHE IN QUESTA SEDE HA OTTENUTO CON I SOGGETTI RICHIEDENTI UNA SENTENZA EPOCALE CHE FARÀ GIURISPRUDENZA: OVVERO IL CONSIGLIO DI STATO HA SENTENZIATO E SANCITO CLAMOROSAMENTE CHE IL MEDICO È LIBERO DI SOMMINISTRARE IN VIA SPERIMENTALE QUELLO CHE RITIENE PIÙ UTILE IN SCIENZA E COSCIENZA CHE E’ IL PRINCIPIO CARDINE DI LIBERTA’ DELLA SCIENZA MEDICA.
DI FATTO IL CONSIGLIO DI STATO HA RIDATO DIGNITÀ ALLA “‘ ARS MEDICA”.
LA PROSSIMA BATTAGLIA DEL PROF. GIOVANNI CARNOVALE SARÀ SQUISITAMENTE POLITICA E CERCHERÀ DI RISOLVERE UNO DEI PROBLEMI PRINCIPALI DELLA SANITÀ ITALIANA:
CARNOVALE INFATTI HA GIÀ RACCOLTO UNA VENTINA DI PARLAMENTARI PER LA PRESENTAZIONE DI UNA PROPOSTA DI LEGGE CHE È IMPOSTATA DA ILLUSTRI COSTITUZIONALISTI DI FAMA NAZIONALE E CHE SI PROPONE DI MODIFICARE LE NORME PER LA SELEZIONE, LA NOMINA ED IL CONTROLLO DEI DIRETTORI GENERALI DELLE AZIENDE SANITARIE.
CARNOVALE RITIENE INFATTI CHE I PROBLEMI DELLA SANITÀ ITALIANA SIANO CONCENTRATI NELLA PESSIMA GESTIONE REGIONALE DELLA SANITA, CAPACE DI ORIGINARE SOLTANTO UN CONTENZIOSO INFINITO TRA STATO E REGIONI.
LA SALUTE È UN BENE PREZIOSO SENZA CONFINI.
NON CI POSSONO PIÙ ESSERE 20 PRESIDENTI DI REGIONE CHE IN MODO AUTONOMO DECIDONO LA LORO PROGRAMMAZIONE SANITARIA.
LA SANITÀ DEVE TORNARE AD ESSERE CENTRALIZZATA, UNIVERSALE MUTUALISTICA ED UNIFORME COSI COME DESIDERATA DAL LEGISLATORE NEL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE.
LA PRIMA SOLUZIONE PER OTTENERE QUESTA UNIFORMITÀ DI RISULTATI DEVE ESSERE APPUNTO LA SCELTA MERITOCRATICA E NON POLITICA DEI DIRETTORI GENERALI DELLE AZIENDE SANITARIE.
Tra gli obiettivi principali relativi al SUO ORDINE DEI MEDICI, il prof. CARNOVALE, PROPORRA’ AL CONSIGLIO DELL’ORDINE DEI MEDICI DI ROMA L’ISTITUZIONE DI UNA COMMISSIONE PER I RAPPORTI ISTITUZIONALI, CHE CONSENTIRA’, PER LA PRIMA VOLTA, ALL’ORDINE DEI MEDICI DI ROMA, DI DIALOGARE DIRETTAMENTE CON IL LEGISLATORE.
❄️🏆 ❄️ 3101 VOTI ❄️🏆❄️
HO AVUTO UN RISULTATO PERSONALE INCREDIBILE ALLE ELEZIONI DEL CONSIGLIO E DEI REVISORI DELL’ORDINE DEI MEDICI DI ROMA.
ABBIAMO STRAVINTO CON LA NOSTRA LISTA
“”” INSIEME””
DOVREMO GESTIRE 46.000 MEDICI- L’ORDINE PIU GRANDE D’EUROPA.
UNA COMPETIZIONE MOLTO DIFFICILE, IN UN MOMENTO STORICO DELICATISSIMO,
IN CUI I MEDICI SONO DETERMINANTI.
NON CREDO AI MIEI OCCHI E QUINDI VI RINGRAZIO TUTTI
Prof. Giovanni Carnovale
🥂🥂🥂🥂🥂🥂🥂🥂🥂🥂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *